Modello convenzione

in allegato il modello della convenzione da scaricare, completare con i dati dell'istituto, delle delibere degli organi collegiali, inserire il logo firmare e restituire in formato elettronico firmato digitalmente al form.

 

 

Fasi accordo U.S.R. Calabria - Università Mediterranea

Ai sensi dell’articolo 4 del d.lgs. 77/2005, “i percorsi in alternanza sono dotati di una struttura flessibile e si articolano in periodi di formazione in aula e in periodi di apprendimento mediante esperienze di lavoro, che le istituzioni scolastiche e formative progettano e attuano sulla base delle convenzioni” allo scopo stipulate. I periodi di apprendimento mediante esperienze di lavoro sono svolti presso soggetti esterni alle istituzioni scolastiche e formative, con i quali sono co-progettati, attuati, verificati e valutati sotto la responsabilità di ogni singola istituzione scolastica o formativa. La legge 107/2015, infine, nei commi dal 33 al 43 dell’articolo 1, sistematizza l’alternanza scuola lavoro dall’a.s.2015-2016 nel secondo ciclo di istruzione, attraverso:

  • la previsione di percorsi obbligatori di alternanza nel secondo biennio e nell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, con una differente durata complessiva rispetto agli ordinamenti;
  • almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali e almeno 200 ore nei licei, da inserire nel Piano triennale dell’offerta formativa.

Vademecum per l'attivazione del percorso

I singoli dipartimenti organizzano momenti informativi di presentazione della specifica offerta formativa e sono disponibili a promuovere percorsi di orientamento che tendono ad avvicinare gli alunni al tipo di studio richiesto dai singoli corsi. Le scuole secondarie possono fare richiesta di incontri di orientamento mirato con docenti del dipartimento presso il proprio istituto.

Alternanza Scuola-Lavoro

L’Alternanza Scuola-lavoro costituisce una metodologia didattica per offrire agli studenti la possibilità di fare scuola in una situazione lavorativa e di “apprendere facendo”, attraverso uno specifico percorso formativo progettato e attuato dall'istituzione scolastica in convenzione con enti privati e pubblici (quindi anche le Università).